Ok, ma solo se restano neutrali

Mi giunge dalla Grecia una meravigliosa notizia: molti soldati protestano da un mese contro la NATO e dicono: non siamo il personale assistente delle forze Nato. Non vogliamo che i militari NATO usino porti, aeroporti, strade e campi. «Non sono i benvenuti», dichiarano in chiusura di una lettera di protesta i soldati greci. E io mi chiedo: quando avremo in Italia dei soldati così meravigliosi, così patriottici,così vicini al popolo stanco di dover vivere in miseria per fare le guerre volute dai loro sfruttatori? Rif. 8471.
Rispondi a questo messaggio

Risposta
Ok, ma solo se restano neutrali

Se riescono a rimanere neutrali, benissimo. Ma se vanno con Mosca o Pechino passano dalla padella alla brace. Rif. 8511.
Rispondi a questo messaggio